Il pranzo sociale di A.IT.A. Piemonte

Questa volta possiamo davvero affermarlo: erano anni che non facevamo una mangiata così!

Poco prima dell’inizio della pandemia avevamo organizzato grazie all’aiuto del socio Vincenzo Acella un pranzo ma poi…era arrivato il lockdown, il pranzo lo avevamo dovuto annullare e chi avrebbe potuto pensare che per qualche anno non se ne sarebbe mai più potuto parlare?

Ma la pazienza è la virtù dei forti e i nostri amici afasici sono cintura nera di pazienza…quindi grazie alla perfetta organizzazione del vice presidente di A.IT.A. Piemonte, Franco Fissolo, siamo finalmente riusciti a sederci in serenità e spensieratezza intorno a un tavolo, presso la ASD Madonna del Pilone a Torino e ci siamo goduti la reciproca compagnia e un ottimo pranzo.

E’ passato a farci un graditissimo saluto il Consigliere Regionale Silvio Magliano, che conosciamo da tanti anni e che ormai possiamo definire un vero amico di AITA, e il nostro socio Simone Fissolo, capogruppo dei Moderati in Consiglio Comunale ci ha tenuto compagnia insieme alla sua famiglia, ma possiamo davvero dire che A.IT.A. ormai è proprio la nostra famiglia….

E infatti il pranzo si è concluso con i festeggiamenti per il compleanno del nostro tesoriere Pino Cassone!

Un pensiero per tutti i soci e amici che per vari motivi non sono riusciti a passare la domenica con noi…Sarà per la prossima volta!

Il vecchio ciliegio

Una caregiver molto speciale, la nostra amica Roberta Isastia, ha deciso di condividere con noi questa poesia scritta da lei e dedicata al bellissimo ciliegio che vedete nella foto qui sopra…

IL VECCHIO CILIEGIO

Mi è sembrato che tu avessi cose da dirmi

O forse io a te

Non erano parole

Ti ho osservato

Eri luce

Luce e pace intorno a te

Dondolavano certi i tuoi fiori

Cullati dalla brezza

Nessuna incertezza

Non era ancora il tempo di volare via

Unico tu

ancora fiorito

Aspettavi me

Aspettavo te

E da te vorrei tornare

Amico

Unico tu

Ancora fiorito

A parlare di rinascita

A parlare parole di pace

Ma non sono parole

Ché l’uomo sia lontano da te

Bianco di luce

Con la sua mano rossa

Pecetto, 16.04.2022

2022-05-16T18:11:43+02:00ANGOLO CARE GIVER|

Il mondo di Banksy

Il mese di Aprile è sempre complicato dalle numerose festività: la Pasqua, il 25 aprile…i ponti per chi può allungarsi da una festa all’altra…ma noi non abbiamo voluto saltare l’opportunità di visitare una bellissima mostra temporanea allestita in uno spazio dove non eravamo mai andati: la sala degli stemmi a Porta Nuova. L’estrema comodità per raggungere il luogo espositivo ha fatto sì che ci raggiungessero anche due amici, Ornella e Ubaldo, che arrivano da Asti e che non vedevamo da prima della pandemia: incontrarli di nuovo è stato molto emozionante, ed eravamo tutti molto felici!

Ci siamo immersi nel mondo dei graffiti e della street art con molta curiosità, sia per chi già conosceva in pochino Banksy, sia per chi lo scopriva per la prima volta. L’allestimento molto divertente ci ha facilitato l’entrare in contatto con l’artista e le sue opere e la sua immediatezza è stata subito colta da tutti. Una visita piena di entusiasmo che ci ha lasciati tutti soddisfatti…alla prossima!

Piemonte e disabilità

Il report “Piemonte e disabilità: le istanze del territorio” è il risultato di un processo di scrittura partecipata con le Associazioni di ciascuna provincia piemontese. Un percorso che ha visto un crescendo di partecipazione anche grazie il convinto e determinante supporto dei Centri di Servizio per il Volontariato.

Gli ambiti tematici su cui incentrare il lavoro di condivisione e riflessione con le Associazioni sono stati individuati tra quelli più schiettamente espressi in questi anni dal movimento delle persone con disabilità, dalle ONP, ma anche da molti operatori e analisti.

Alla elaborazione delle istanze si è giunti dopo confronti tematici in ciascun ambito territoriale, sviluppando e perfezionando i contenuti in modo progressivo, accogliendo il contributo di tutti.

Nello specifico, come si può rilevare nelle dense pagine del documento, il lavoro di rete ha consentito di elaborare una serie di istanze su altrettanti focus di estrema rilevanza per le nostre comunità:

  • Sostegni alle famiglie
  • Abitare sociale
  • Vivere il territorio
  • Diritto allo studio

Il documento si può scaricare qui: PIEMONTE-E-DISABILITA

I lunedì della salute

Ricominciano in presenza gli appuntamenti dedicati alla salute!

L’ingresso è gratuito e non è necessario prenotare, perchè le sale possono accogliere i partecipanti nella loro massima capienza. Il programma è come sempre molto interessante, dunque…ci vediamo li’!

Il programma dettagliato lo potete vedere nell’immagine qui sopra, oppure scaricando i pdf allegati.

Locandina – primavera 2022

Depliant – primavera 2022

Torna in cima