I lunedì della salute

Ricominciano anche quest’anno “I lunedì della salute”: incontri gratuiti dedicati alla prevenzione e al miglioramento degli stili di vita organizzato dall’Associazione “Più vita in salute” in collaborazione con l’Università di Torino. Un importante appuntamento dedicato alla popolazione di tutte le età.

Ecco il tema e il calendario dei primi lunedì. Orario 16.15-18.30, presso il centro di Biotecnologie in Via Nizza 52 a Torino

La nuova sede di A.IT.A. Piemonte onlus

La collaborazione tra A.IT.A. Piemonte onlus e Fondazione Carlo Molo onlus prosegue ininterrotta da tanti anni e porta sempre molto frutto, in questo caso si tratta della nuova sede dell’Associazione, messa a disposizione per A.IT.A. dalla Fondazione.

Il sopralluogo è stato entusiasmante, perchè si tratta di locali molto grandi e accessibili, dove ciascuno dei soci ha già iniziato a fantasticare sulle attività che si potranno proporre in futuro…

Non appena finiti i lavori di sistemazione, prepareremo una festa di inaugurazione…state pronti!

Incontri “I lunedi’ della salute” – nuova stagione 2018

Le ormai tradizioni conferenze dedicate al miglioramento degli stili di vita e alla prevenzione anche quest’anno ricominciano presso il Centro di Biotrecnologie Molecolari in Via Nizza, 52 a Torino.

Tutti i lunedì, dalle 16.30 alle 18.30 in Aula Darwin, vengono proposti temi importanti per approfondire la nostra salute. Ingresso gratuito.

In alto, il programma dettagliato.

Conferenze “I lunedi’ della salute” 2018

Ricominciano le conferenze dedicate al miglioramento degli stili di vita e alla prevenzione presso il Centro di Biotrecnologie Molecolari in Via Nizza, 52 a Torino.

Tutti i lunedì, dalle 16.30 alle 18.30 in Aula Darwin, una serie di imperdibili appuntamenti dedicati a occuparci nel modo migliore della salute nostra e dei nostri cari.

In alto potete vedere il programma dettagliato.

I Lunedì della salute – 2017

Riprendono presso la Facoltà di Biotecnologie, Aula Aristotele, le conferenze dal titolo “I lunedi’ della salute”, quest’anno alla loro quarta edizione.

Un pomeriggio di informazione e sensibilizzazione su vari temi dedicati alla salute, un’opportunità per incontrare validi professionisti e chiarire i propri dubbi.

Tutti i lunedì, dalle 16.30 alle 18, Centro di Biotecnologie Molecolari, Via Nizza 52 a Torino.

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

 

I Lunedì della salute – 15 maggio 2017

Lunedì 15 maggio 2017 ore 16,30 – Aula ARISTOTELE

Menopausa e Andropausa.

Relatori: prof. Carlo Campagnoli, dott. Giorgio Del Noce

Verrà trattato il seguente tema:

“Sono disponibili trattamenti (terapie ormonali e altro) per eliminare i disturbi climaterici (vampate, etc.) e per contrastare i problemi che possono derivare dalla carenza di estrogeni, ad es. riguardo la mucosa vaginale o il tessuto osseo, con efficacia e sicurezza nei confronti dei rischi cardiovascolare e tumorale. Per la prevenzione importantissimo è lo stile di vita E’ raccomandata un’alimentazione sobria, autenticamente di tipo mediterraneo: pasta di grano duro, cereali integrali, verdure, pesce. E’ raccomandata soprattutto l’attività fisica: una camminata di buon passo di 30-40 minuti cinque volte alla settimana riduce il rischio di cancro della mammella e dell’endometrio e anche, nelle donne che ne siano già state affette, il rischio di recidiva. Questi benefici (cui è da aggiungere anche una rilevante riduzione del rischio di cancro del colon) si sommano a quelli ben noti che riguardano gli apparati muscolo-scheletrico e cardiovascolare, il sistema nervoso e il tono dell’ umore. L’ impegno e la fatica di una buona attività fisica sono largamente ripagati.”

L’Andrologo è colui che si occupa delle patologie dei genitali maschili, in particolar modo dell’infertilità e dei disturbi della sessualità. Alla domanda se esiste nell’uomo l’andropausa, la risposta è no. E’ altresì vero che la sessualità è influenzata dall’età. Ogni “stagione” della vita ha le sue caratteristiche che bisogna conoscere. Purtroppo vi sono troppi luoghi comuni e i mass media non aiutano. Oggi, infatti, la parola “vecchio” non è politicamente corretta e normalmente l’anziano viene rappresentato come un giovane che ha solo i capelli bianchi. E’ invece importante conoscere i vari aspetti della sessualità per apprezzarla tutta la vita.”

Il corso di informatica – quinta lezione

In questa giornata abbiamo osservato due gruppi ben distinti:

un gruppo giocava a carte e si esercitava con i numeri…

 

un altro gruppetto si esercitava invece a scrivere

 

mentre qualcun’altra quasi quasi veniva scambiata per una professoressa…

e qualcun altro, aspettando la fine delle lezioni, scopriva di avere una “posta” tutta per sè ben prima dell’invenzione della mail…

L’appuntamento per la prossima lezione è per venerdi’ 19 aprile all’Avogadro!

Torna in cima