La nuova sede di A.IT.A. Piemonte onlus

La collaborazione tra A.IT.A. Piemonte onlus e Fondazione Carlo Molo onlus prosegue ininterrotta da tanti anni e porta sempre molto frutto, in questo caso si tratta della nuova sede dell’Associazione, messa a disposizione per A.IT.A. dalla Fondazione.

Il sopralluogo è stato entusiasmante, perchè si tratta di locali molto grandi e accessibili, dove ciascuno dei soci ha già iniziato a fantasticare sulle attività che si potranno proporre in futuro…

Non appena finiti i lavori di sistemazione, prepareremo una festa di inaugurazione…state pronti!

Professione Reporter: 2 incontro

Il secondo incontro del nostro “progetto Reporter”, come chiameremo d’ora in avanti il nostro laboratorio multimediale permanente, che realizziamo anche grazie al contributo di Motore di ricerca del Comune di Torino, ci ha visto lavorare duramente per tutto il pomeriggio.

Grazie alla conduzione di Lorenzo Denicolai, il coordinatore del progetto noncheè ricercatore di Cinedumedia, abbiamo prima di tutto analizzato gli elementi che compongono un talk show, che e’ l’obiettivo che vorremmo raggiungere quest’anno, anche se ci spaventa un pochino. Dopo aver scomposto tutti gli elementi, ci siamo pero’ resi conto che se facciamo come sempre un piccolo passo alla volta, alla fine ci guarderemo indietro e ci accorgeremo di aver fatto tanta strada!

Avendo ben delineato l’obiettivo finale da raggiungere, abbiamo capito che il nostro primo passo è quello di realizzare i “servizi di approfondimento” che vengono lanciati per dare il via al dibattito; a questo punto siamo arrivati a un momento cruciale: di cosa parleranno i nostri servizi video?

Il tema che abbiamo deciso di trattare è quello dell’ambiente, di grande attualità ma anche molto vasto, quindi è importante per noi trovare delle parti di questo tema che vorremmo approfondire e poi decidere come rappresentarle a partire dal territorio che abitiamo, la città di Torino.

Quindi abbiamo iniziato a riflettere sulle varie declinazioni del tema ambientale, scrivendo tutti gli argomenti che ci sembravano interessanti e poi, in un confronto tra tutto il gruppo e molti scambi di riflessione, abbiamo indivuato i tre argomenti principali che tratteremo. Un pomeriggio di lavoro davvero impegnativo…che è terminato solo dopo che ogni partecipante presente ha compilato il questionario di autovalutazione sulla propria qualità di comunicazione. Poichè il nostro progetto e il nostro lavoro andranno avanti per molti mesi, al termine verrà nuovamente somministrato il questionario per verificare se ci sono stati dei cambiamenti.

Corso di pittura su seta

Quale migliore preparazione per la Pasqua se non realizzare con le nostre mani un regalo? Grazie alla nostra maestra Rosaria che ci ha guidato passo passo, tutte insieme, amiche afasiche e amiche caregiver e socie A.IT.A. Piemonte, ci siamo ritrovate una mattina pronte a metterci in gioco e sperimentare la nostra creatività.

Abbiamo annodato, colorato, bagnato, asciugato e alla fine….ecco qui delle meravigliose sciarpe di seta fatte con le nostre mani!

Grazie a Rosaria, grazie all’A.IT.A. Piemonte che ha reso possibile questa esperienza condivisa che ci ha fatto passare una bella mattinata in allegria.

Che bel Pesce d’Aprile

Un gruppo di amici afasici e di loro famigliari si è recentemente recata al Teatro Erba a Torino per assistere allo spettacolo “Pesce d’Aprile”, di e con Cesare Bocci, che racconta la storia dell’ictus capitato alla sua compagna.

Vorremmo condividere con voi le emozioni suscitate da questo intenso spettacolo, condividendo un articolo di Roberta Isastia, nostra amica, caregiver e blogger : https://loraccontoproprioate.blogspot.com/2019/02/pesce-daprile.html

2019-03-01T15:49:10+01:00ANGOLO CARE GIVER|

Abbiamo bisogno del vostro aiuto!

Cari amici,

stiamo partecipando ad un bando della Reale Foundation per realizzare un bellissimo progetto insieme ai nostri amici afasici e ai nostri amici caregiver e abbiamo bisogno del vostro aiuto!

Votate il progetto e fatelo votare ai vostri amici e conoscenti….abbiamo bisogno del vostro voto per far selezionare il nostro progetto!

Per votare, seguite questo link: https://realefoundation.org/it/contest/our-people4people/non-fare-come-me-142.html

Auguri

Vi porgiamo i nostri migliori auguri con le parole della scrittrice italiana Noemi Cuffia e con la preghiera del caregiver: perchè le feste siano per voi un’occasione di gioia e un tempo di ristoro dell’anima e del corpo.

<< Caregiver, è il nome con cui gli specialisti chiamano i familiari di pazienti afasici. Siamo quelli che li tengono in contatto con il mondo. Quelli che scrivono l’elenco delle cose da dire al dottore, nel caso lei/lui si dimenticasse. E quello che non dobbiamo dimenticare noi è di prendere questa vicenda, che è poi la nostra vita, con leggerezza. Nel pieno diritto di disperarci, abbiamo però anche il dovere di stare allegri, almeno provarci.>>

(Noemi Cuffia)

 

(TRADUZIONE: Signore, donami la consapevolezza per riconoscere i bisogni di chi sto aiutando, il coraggio per donarmi oltre i miei limiti e il discernimento per capire quando fare attenzione alle mie necessità.)

2018-12-20T15:58:28+01:00ANGOLO CARE GIVER|

Incontri “I lunedi’ della salute” – nuova stagione 2018

Le ormai tradizioni conferenze dedicate al miglioramento degli stili di vita e alla prevenzione anche quest’anno ricominciano presso il Centro di Biotrecnologie Molecolari in Via Nizza, 52 a Torino.

Tutti i lunedì, dalle 16.30 alle 18.30 in Aula Darwin, vengono proposti temi importanti per approfondire la nostra salute. Ingresso gratuito.

In alto, il programma dettagliato.

Torna in cima